RAI: SGARBI, SE MI RIDUCONO CONTRATTO PRESFERISCO LASCIARE

RAI: SGARBI, SE MI RIDUCONO CONTRATTO PRESFERISCO LASCIARE
IL CRITICO, IERI A LA7 HO FATTO RECORD ASCOLTI
ROMA
(ANSA) – ROMA,16 GIU – “Ieri sera, in coppia con Travaglio ho fatto fare un record di ascolti a Otto e Mezzo di Lilli Gruber su La 7, che ha avuto uno share del 10.27%”. Lo nota, Vittorio Sgarbi, che torna a parlare del suo contratto con la Rai e della sua trasmissione (‘Vi tocca anche Sgarbì) chiusa da Rai1 dopo il flop di ascolti nel debutto in prima serata: “Alla Rai vogliono rinegoziare il contratto al ribasso – spiega- ma se devo ridurre il contratto preferisco chiudere e andarmene, come ha fatto Santoro”. Alla Rai, dice Sgarbi, “ho un contratto e sono disponibile ad onorarlo con una ripartizione diversa delle puntate o con un altro format. Se devo ridurre il mio contratto, meglio chiudere cordialmente”. (ANSA).
LB/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi