Televisione

16 giugno 2011 | 14:25

Rai/ Oggi sit-in a Viale Mazzini, ‘Liberarla e riformarla’

Rai/ Oggi sit-in a Viale Mazzini, ‘Liberarla e riformarla’
Promosso da Art. 21 presenti Ruffini, Rizzo Nervo, Van Straten

Roma, 16 giu. (TMNews) – Un sit-in per avviare iniziative che puntino a liberare la Rai dalla politica e a riformarla. Si è tenuto stamani davanti la sede di Viale Mazzini, promosso da Articolo 21, Popolo Viola, Move on, presenti, tra gli altri molti giornalisti (anche Maria Luisa Busi e Tiziana Ferrario), i consiglieri d’opposizione Nino Rizzo Nervo e Giorgio Van Straten, il direttore di Raitre Paolo Ruffini, il segretario Usigrai Carlo Verna. E ancora per il Pd Vincenzo Vita e Roberto Zaccaria, Pancho Pardi di Idv e rappresentanti di Federazione della sinistra e Sel.Durante la manifestazione Verna ha lanciato la proposta di tenere una manifestazione sulla crisi del servizio pubblico martedì prossimo al Piccolo Eliseo mentre Beppe Giulietti (portavoce di Articolo 21) e Vita puntano alla formazione di un comitato permanente per la riforma della Rai, con parlamentari e associazioni. Il filo comune dell’iniziativa di stamani, dice Vita, “è quello di liberare l’azienda, perché tra contratti e nomine quello che viene messo in giovo è lo stesso servizio pubblico, che viene indebolito e che – come ha detto l’Agcom – ormai è il terzo operatore. Bisogna fare una battaglia per una grande questione democratica”.

Mdr