Editoria

17 giugno 2011 | 9:54

EDITORIA: NUOVO FORMATO E DIREZIONE PER DOMENICA SOLE24ORE

EDITORIA: NUOVO FORMATO E DIREZIONE PER DOMENICA SOLE24ORE
L’INSERTO CULTURALE TORNA GRANDE E FESTEGGIA CON DOPPIA MOSTRA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 16 GIU – Nuova direzione e nuovo formato per La Domenica del Il Sole 24 ore, che torna grande e festeggia con una doppia mostra delle sue storiche copertine, in contemporanea a Roma e a Milano. Dal 19 giugno il supplemento culturale del Sole uscirà  in edicola firmato da Armando Massarenti e con una veste rinnovata che lo riporta originale. La mostra, al via da oggi per una settimana (a Roma in Largo dei Longobardi e a Milano nella Loggia dei Mercanti) raccoglie le copertine più importanti e significative del Domenicale e prende avvio dalla prima copertina del 4 dicembre 1983. In copertina, il 19 giugno, anticipano dal Sole, un inedito di un grande scrittore e la nuova rubrica ‘Breviario’ di Gianfranco Ravasi. E poi nuove-vecchie firme, tra cui gli storici Massimo Firpo, Salvatore Settis e Sergio Luzzatto, i filosofi Remo Bodei, Roberto Casati e Sebastiano Maffettone. I critici d’arte Gonzales Palacios, Angela Vettese, Gabi Scardi. Gli scrittori come Vincenzo Cerami e Ermanno Cavazzoni. I critici cinematografici come Goffredo Fofi e molti altri autori. Già  vicecaporedattore e responsabile della pagina di scienza e filosofia, il nuovo responsabile del Sole 24 Ore Domenica Armando Massarenti e laureato in filosofia della scienza. Dal 1986 si occupa di storia e filosofia della scienza, filosofia morale e politica, etica applicata e tiene una rubrica di successo ‘Filosofia minima’. Per Guanda ha pubblicato Il lancio del nano e altri esercizi di filosofia minima (Premio filosofico Castiglioncello 2007, Premio di saggistica Città  delle rose 2007), Staminalia (2008), Il filosofo tascabile (2009) e Dizionario delle idee non comuni (2010). Per Laterza ha curato il volume Sramaledettamente logico. Esercizi filosofici su pellicola. Per Einaudi, insieme a P. Donghi e G. Corbellini, Bi(blio)etica. Istruzioni per l’uso, da cui Luca Ronconi ha ricavato uno spettacolo teatrale nel 2006. Anche Staminalia e Il lancio del nano hanno ispirato spettacoli teatrali e un esperimento educativo promosso dalla Società  filosofica italiana. Per la sua attività  giornalistica e pubblicistica ha vinto diversi premi.   (ANSA).
LB/ S0A QBXB