RAI: RIZZO NERVO,A CHE TITOLO BISIGNANI S’OCCUPAVA DELL’AZIENDA?

(AGI) – Roma, 19 giu. – “Credo che dopo le indiscrezioni pubblicate oggi da molti quotidiani sia necessario fare chiarezza con urgenza negli interessi della Rai e a tutela della sua immagine. A che titolo il signor Bisignani si occupava di vicende gestionali dell’azienda? Sino a quando ha continuato a farlo? Perche’ il signor Lavitola e il maresciallo Lamonica si recavano nella sede di Raitrade? Con chi si incontravano e per quali motivi? Da chi erano stati segnalati?”. Sono interrogativi che si pone e pone al vertice aziendale il consigliere Nino Rizzo Nervo. “Ho sempre avuto dubbi sulla trasparenza della gestione dell’azienda durante la direzione generale Masi. Per questo oggi – dice ancora il consigliere di area Pd – il nuovo direttore generale deve diradare ogni ombra sapendo che, a questo punto, nessuna decisione sulle nomine e sui contratti ancora da rinnovare puo’ essere assunta in continuita’ con il suo predecessore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi