RCS: ROTELLI; NON VENDO, SONO INTENZIONATO A SALIRE

RCS: ROTELLI; NON VENDO, SONO INTENZIONATO A SALIRE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 20 GIU – In Rcs MediaGroup “io sono acquirente, l’ho detto in tutte le lingue. Mi si è voluta attribuire l’intenzione malevola di dismissioni, ma non ho intenzione di ridurre, anzi sono intenzionato ad incrementare la mia quota se questo rappresenta un valore aggiunto per l’azienda”. Lo ha detto Giuseppe Rotelli ribadendo di non aver intenzione di vendere le proprie quote (l’11% dei diritti di voto). Quanto alle ricostruzioni di stampa sull’intenzione di Diego Della Valle di aumentare la propria quota nel gruppo, “é legittimo da parte di qualunque azionista, così come è legittimo disinvestire”, ha detto Rotelli. (ANSA).
RS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari