Televisione

20 giugno 2011 | 13:58

TV:100AUTORI,MAI PIU’ CONTRATTI CON CLAUSOLE AD APPROVAZIONE

TV:100AUTORI,MAI PIU’ CONTRATTI CON CLAUSOLE AD APPROVAZIONE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 20 GIU – I 100autori in lotta: oltre 230, da Ivan Cotroneo a De Cataldo, da Rulli e Petraglia a Gloria Malatesta,e registi di cinema, da Bellocchio a Scola, da Virzì ad Andrea Barzini, si impegnano da oggi a non firmare più con le emittenti , contratti con la clausola ‘ad approvazione’. “Un modo – spiega Purgatori all’ANSA – per far riscrivere le fiction potenzialmente gratis finché si vuole e soprattutto per far scrivere quello che si vuole”. Inoltre gli autori sosterranno i colleghi sottoposti a eventuali ritorsioni e manderanno una lettera all’Agcom sull’atteggiamento e posizione fuorilegge di Rai, Mediaset e Sky rispetto le quote di produzione. “Siamo anche pronti a non concedere più i diritti” aggiunge il coordinatore dei 100Autori, l’associazione che ha organizzato l’iniziativa con Anac (Associazione Nazionale Autori Cinematografici), Sact (Scrittori Associati di Cinema e Televisione italiani), e con il sostegno di Art (Associazione Registi della fiction Televisiva) e DOC It (Associazione Documentaristi Italiani). (ANSA).
Y64-MA/ S0B QBXB