da condirettore di ‘Monsieur’ a vice direttore di ‘Class’

Nell’anno in cui Class spegne 25 candeline e si appresta a festeggiare l’anniversario con una serie di iniziative, il 9 maggio alla vice direzione si insedia Antonio Orlando, che lascia la condirezione di Monsieur. L’arrivo di Orlando segue di poche settimane l’uscita di Raffaella Finzi dopo sei anni di direzione, passata ufficialmente all’editore Paolo Panerai. “È un grande onore per me essere a Class, mensile dove ho mosso il mio primo importante passo nel mondo dei giornali maschili di fascia alta, avendo collaborato con la testata fra l’86, anno della sua fondazione, e l’89″, commenta Orlando. “Il settore dei maschili da allora è molto cambiato, articolandosi in nicchie e sottonicchie varie, perché molti hanno puntato sulla specializzazione per passioni o per età  mentre Class è sempre rimasto fedele alla missione di informare l’uomo a 360 gradi, senza limiti e con una visuale ampia e ricca”.
L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 418 – giugno 2011

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il dl dignità diventa legge. Via libera dal Senato con 155 sì

Bonisoli: Cinecittà e Rai collaborino di più. Calo di spettatori nelle sale? Serve soluzione italiana

Cda Rai, Rousseau sceglie Coletti e Cellini come candidati M5S – CHI SONO