Trend online

20 giugno 2011 | 15:15

TRECCANI.IT

Chi pensa alla Treccani come a una sfilata di volumi esposti in bella mostra dietro alle scrivanie di top manager e professionisti deve ricredersi. Sul web negli ultimi tempi la storica enciclopedia sta facendo di tutto per far dimenticare la sua vecchia immagine e avvicinarsi sempre più alle giovani generazioni. Lo conferma la nuova sezione di Treccani.it dedicata alla preparazione degli esami di maturità  e soprattutto lo scambio di contenuti con Studenti.it, il portale studentesco di Banzai, finora conosciuto più come fonte di versioni e tesine da copiare che non di dotte dissertazioni.