Televisione

21 giugno 2011 | 10:02

RAI: SIPRA, SHARE IN CRESCITA ANCHE PER PUBBLICITA’

RAI: SIPRA, SHARE IN CRESCITA ANCHE PER PUBBLICITA’
ROMA
(ANSA) – ROMA, 20 GIU – “La Rai si conferma leader negli ascolti, registrando nell’autunno 2010 uno share sull’intera giornata del 41,2%, con un incremento dello 0,9%, rispetto allo stesso periodo del 2009″. E’ quanto rileva la concessionaria per la pubblicità  della tv pubblica Sipra. “La Rai – prosegue la concessionaria – ha segnato importanti incrementi nella copertura dei canali specializzati (pari a +14% in autunno nel 2010 rispetto al 2009 e +17% in primavera nel 2011 rispetto al 2010) senza che questi togliessero ascolti alla tv generalista che ha conservato saldamente il suo pubblico”. La Sipra ha rilevato anche “performance positive dalla rilevazione dell’ascolto medio nell’intera giornata: la tv generalista cresce del 5,5%, le tv specializzate del 57,9%, per un totale Rai del 9%. Le performance di audience hanno avuto un impatto positivo anche sull’ascolto pubblicitario, cresciuto dell’11,7% nell’intera giornata”. “Il sistema televisivo gratuito a 14 canali della Rai – ha detto il vice direttore generale per il coordinamento dell’offerta radiotelevisiva Antonio Marano – si inserisce in una più ampia galassia editoriale multi piattaforma raggiungibile ovunque per chiunque, che costituisce per il mercato uno straordinario moltiplicatore d’efficacia”. “A questa qualità  – commenta l’ad Sipra, Aldo Reali – aggiungiamo ulteriore valore con la progettualità  e l’innovazione che ci consentono di valorizzare le pecurialità  editoriali e la crossmedialità  con progetti mirati come quelli di Sipralab e con nuove modalità  di comunicazione”.(ANSA).
CAS/SCN S0A QBXB