TV: GABANELLI “RAI DICA SE VUOLE DISFARSI DI REPORT”

ROMA (ITALPRESS) – “Il direttore generale dica se vuole disfarsi di ‘Report’. Non sono attaccata alla sedia con il Vinavil. Ma lo dica ora. Diversamente non si puo’ pensare di mandare le persone in una sommossa senza il casco”. Lo afferma Milena Gabanelli, in un’intervista al Corriere della Sera, in merito alla questione della tutela legale per la trasmissione. “Siamo fermi – aggiunge -, perche’ a queste condizioni non si comincia a lavorare. Non e’ la fine del mondo se la Rai non vuole piu’ ‘Report’. Basta dirlo, senza trovare pretesti”. “Un programma di inchiesta non puo’ reggersi solo sulle nostre spalle. Ad altri la tutela viene data”, aggiunge la Gabanelli, che alla richiesta di fornire un esempio, risponde: “Giuliano Ferrara”. La giornalista comunque assicura, in merito all’ipotesi La7: “Non ho trattative in ballo con nessuno”. Poi un commento sulla vicenda di Michele Santoro: “E’ stata incentivata l’uscita di un asset strategico”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi