RCS: IN CDA VARATO RIASSETTO

RCS: IN CDA VARATO RIASSETTO
CONSIGLIERE, RILANCIO PERIODICI IN PERDITA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 23 GIU – Il consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup ha varato l’attesa semplificazione del gruppo con l’incorporazione di alcune controllate. Lo ha detto un consigliere della società , preannunciando un comunicato stampa a breve, lasciando la sede della casa editrice. In consiglio si è anche affrontato il tema delle otto testate periodiche in difficoltà  di cui è saltata la vendita la scorsa settimana. In particolare nel corso del consiglio è stato preso atto della lettera consegnata dal Cdr della periodici al presidente Piergaetano Marchetti, ha spiegato l’esponente del Cda. Ci saranno chiusure a breve? gli è stato chiesto. “Non credo proprio – ha risposto -. L’idea è quella di rilanciare con grande forza” questi periodici. Nel corso del Cda non si è parlato, ha spiegato poi, dei capi delle divisioni che seguiranno all’incorporazione delle varie controllate, con la scomparsa dei relativi Cda (in particolare la Quotidiani, la Periodici e la Pubblicità ). Dopo il consiglio di amministrazione si è riunito un comitato esecutivo. (ANSA).
RS/KO S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari