Rai/ De Laurentiis: Azienda difenda ‘Ballando sotto stelle’

Rai/ De Laurentiis: Azienda difenda ‘Ballando sotto stelle’
Lettera a Dg e Presidente, rischio plagio

Roma, 24 giu. (TMNews) – “Torno a riportare l’attenzione, come ho già  fatto in passato in Consiglio di Amministrazione sul rischio di plagio del programma ‘Ballando con le stelle’, che, secondo quanto informalmente appreso, sarebbe oggetto di un’ipotesi di imitazione da parte di un competitor attraverso uno schema sostanzialmente identico a quello della popolarissima trasmissione della Rai”. E’ questo il contenuto di una lettera che il consigliere del cda Rai Rodolfo De Laurentiis ha inviato al Direttore Generale della Rai Lorenza Lei e al Presidente Paolo Garimberti per ribadire la necessità  di tutelare ‘un marchio di successo’ come quello rappresentato dalla trasmissione condotta da Milly Carlucci.
“Se quanto appreso corrispondesse alla realtà  – spiega il consigliere – è facile prevedere la ricaduta negativa per la nostra Azienda. A tale riguardo, conclude De Laurentiis , condivido la manifestata volontà  del Direttore Generale di effettuare una diffida per tutelare il format “Ballando con le stelle”.

Red/Mdr

241336 giu 11

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi