VODAFONE: DIPENDENTI APPROVANO ACCORDO CESSIONE RAMO AZIENDA

VODAFONE: DIPENDENTI APPROVANO ACCORDO CESSIONE RAMO AZIENDA
GARANTITA STABILITA’ OCCUPAZIONALE PER 5 ANNI
MILANO
(ANSA) – MILANO, 28 GIU – Anche i dipendenti di Vodafone, attraverso consultazioni interne, hanno approvato l’accordo che già  era stato raggiunto tra azienda e sindacati per la cessione del ramo di azienda `Network Field Operations’. L’accordo, ricorda una nota, riguarda 335 professionisti dei servizi di manutenzione operativa della rete di Vodafone che dall’1 luglio verranno trasferiti ad Ericsson. L’accordo, sottolinea la nota, “garantisce il pieno mantenimento del contratto a tempo indeterminato per tutti nonché la salvaguardia dei trattamenti economici e normativi derivanti dagli accordi sindacali di Vodafone. E’ inoltre garantita la stabilità  occupazionale per tutta la durata del contratto commerciale tra Vodafone e Ericsson (5 anni)”. “La proprietà , lo sviluppo e la gestione della rete continuano ad essere elementi fondamentali della strategia di Vodafone in Italia come dimostra il piano di investimenti annunciato ad ottobre 2010 e finalizzato ad estendere la copertura della banda larga via radio in tutta Italia, cui si aggiungono gli investimenti in risorse e tecnologia sulla rete fissa degli ultimi tre anni” precisa il gruppo telefonico nella nota.(ANSA).
BF/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci