Televisione

29 giugno 2011 | 14:34

MANOVRA: BOZZA; STRETTA SU RAI,ARRIVA PRINCIPIO ECONOMICITA’

MANOVRA: BOZZA; STRETTA SU RAI,ARRIVA PRINCIPIO ECONOMICITA’
SPESA NON POTRA’ SUPERARE RICAVI CANONE ANNO PRECEDENTE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 29 GIU – Anche la Rai dovrà  fornire un servizio “sulla base di principi di efficienza, efficacia ed economicità , attraverso misure annualmente adottate dalla società  concessionaria e finalizzate alla razionalizzazione della gestione del servizio pubblico”. E’ quanto prevede la bozza della manovra, domani all’esame del consiglio dei ministri, che prevede anche che “ai fini della stipula del contratto di servizio nazionale, l’Autorità  valuta la congruità  degli oneri”. “In ogni caso – si specifica nella bozza di manovra – l’importo pari ai ricavi derivanti dal gettito del canone dell’anno precedente costituisce il limite massimo di spesa per la stipula del contratto” di servizio nazionale.(ANSA).
TU/ S0A QBXB