Televisione

30 giugno 2011 | 11:27

LA7: TG DELLE 20 ALL’11,44% CON OLTRE 2,1 MLN SPETTATORI

(AGI) – Roma, 30 giu.- Oltre due milioni di spettatori, (2.106.103 per l’esattezza), hanno seguito ieri, mercoledi’ 29 giugno, il TG delle 20, diretto e condotto da Enrico Mentana che ha realizzato l’11,44% di share media, oltre 3,3 milioni di contatti (3.347.201) e un picco del 12,69% di share con oltre 2,4 milioni di telespettatori (2.448.145 alle 20:26). In access prime time Otto e Mezzo di Lilli Gruber ha ottenuto l’8,9% di share media, con quasi 1,9 milioni di telespettatori (1.898.528) e oltre 3,9 milioni di contatti (3.970.148). La puntata, che ospitava Marco Travaglio e il deputato del Pdl Maurizio Paniz, ha registrato un picco di oltre 2,1 milioni di telespettatori (2.177.262) e del 10,44% di share (alle 21:18). G’Day, il preserale ironico condotto da Geppi Cucciari ha realizzato il 3,07 di share media con un picco del 4,65% di share (alle 19:53) Omnibus in mattinata ha ottenuto il 6,41% di share media, con quasi 1,5 milioni di contatti (1.478.764) e un picco del 9,65% di share (alle 8:59). Il TG delle 7:30 ha fatto registrare il 5,74% di share media con un picco del 7,14% (alle 7:47). A seguire, Coffee Break, ha realizzato il 3,88% di share con un picco del 4,44% di share (alle 10:21) (AH)iPiroso ha registrato il 3,11% di share con un picco del 4,14% di share (alle 10:42). L’edizione del telegiornale delle 13:30 ha totalizzato il 6,02% di share media, piu’ di 1 milione di telespettatori (1.032.408) e quasi 1,8 milioni di contatti (1.799.975) con un picco del 6,71% di share e di quasi 1,1 milione di telespettatori (1.151.157 alle 13:39). Grazie anche a questi risultati, nella giornata di ieri il Network LA7 (LA7 e LA7d) ha ottenuto il 4,16% di share media nel totale giornata con oltre 13,5 milioni (13.523.163) di contatti nelle 24ore e il 5,41% di share in prime time. Nell’access prime time allargato, Tg delle 20 e Otto e Mezzo, la Rete ha raccolto il 9,93% di share con quasi 2 milioni di telespettatori (1.989.654) e oltre 4,8 milioni di contatti complessivi (4.867.468).