INTERNET: ALLARME FAZIO, PER GIOVANI NUOVA TOSSICODIPENDENZA

(ANSA) – ROMA, 05 AGO – Facebook, social network e giochi on line sono la nuova droga che si diffonde con internet e dà  luogo, nei casi di abuso, a “sentimenti compulsivi, isolamento sociale, dipendenza psicopatologica, perdita di contatti reali, sentimenti di onnipotenza”. Con queste parole Ferruccio Fazio mette i giovani in guardia da una nuova realtà  tossica: non serve ingerire o inghiottire, ma basta stare 10 ore al giorno al computer per subirne le devastazioni. Il ministro ha risposto alla Camera a un’interrogazione di Giorgio Jannone del Pdl. “La dipendenza da internet – afferma il titolare della Sanità  – si esprime con sintomatologie simili a quelle che si osservano in soggetti dipendenti da sostanze psicoattive. L’astinenza per chi ne fa uso compulsivo può innescare una sindrome depressiva ed è necessario un intervento farmacologico”. Come uscire da questa malattia? “La cura per la internet-dipendenza è sostanzialmente la stessa – spiega il ministro – che si adotta per gli altri tipi di dipendenza: si ricorre alle stesso strutture socio-riabilitative che trattano i disturbi mentali”. Le dimensioni di questa nuovo morbo psichicao sono così allarmanti che Fazio annuncia un intervento straordinario, nel piano sanitario 2011-2013, per porre rimedio alla “dipendenza da Web della popolazione giovanile”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)