Manager

01 settembre 2011 | 11:31

Paolo Aghem, direttore marketing di Emmi Italia

Il 1° settembre 2011, Paolo Aghem è stato nominato direttore marketing di Emmi Italia, azienda italiana di Emmi Schweiz AG, quinto gruppo alimentare leader nel settore dei formaggi svizzeri, nonché direttore marketing dei brand Tigre, Trentina ed Emmi. Aghem diviene responsabile delle strategie di marketing per Tigre e del rilancio e posizionamento degli yogurt e dei formaggi freschi Trentina.
Nato a Genova nel 1962 e residente a Parma, Paolo Aghem si è laureato presso la Facoltà  di Economia e Commercio di Parma. Negli anni ha continuato a specializzarsi grazie anche alla formazione presso le più note scuole di management europee, acquisendo sul campo nozioni che spaziano dal marketing strategico a quello operativo, dal consumer marketing al trade marketing, dalla comunicazione atl a quella btl, dalle ricerche di mercato al category management. Dopo un’esperienza decennale nel Gruppo Barilla per i brand Mulino Bianco, Barilla e Pavesi, dove si è occupato di consumer e trade marketing, ha intrapreso una progressiva crescita di carriera che lo ha visto protagonista nell’elaborazioni di piani strategici, progetti innovativi, lanci di prodotto, gestione di clienti e fornitori, sviluppo delle risorse umane per aziende importanti come Vicenzi Biscotti (realtà  storica nella pasticceria industriale), Del Campo (importante cooperativa italiana nel settore avicolo), Martini spa (leader nel segmento del consumer health care), Multinazionale inglese Compass (leader mondiale della ristorazione collettiva e commerciale), Composad del Gruppo Mauro Saviola (leader di mercato nel settore dei mobili in kit). Al termine di quest’ultima esperienza come manager, Paolo Aghem decide di collaborare come consulente e formatore con istituti di ricerche di mercato, agenzie di comunicazione e pmi; proprio durante quest’attività , grazie alla promozione di un progetto finalizzato alla costruzione di una innovativa metodologia di ricerca ha conosciuto l’Azienda Emmi, dove ha prestato attività  di consulenza esterna per alcuni mesi per poi entrare a tutti gli effetti come direttore consumer e trade marketing del gruppo.