APPLE: DUE PERSONE ACCUSATE DI VENDITA PROTOTIPO IPHONE 4

(ANSA) – NEW YORK, 2 SET – Due persone sono state accusate per aver venduto il prototipo dell’iPhone 4 dimenticato nel 2010 da un dipendente di Apple in un bar. Il prototipo è stato venduto a 5.000 dollari a Gizmondo. L’ex amministratore delegato di Apple, Steve Jobs, aveva personalmente chiamato per avere indietro l’iPhone. I due ragazzi accusati, di 22 e 28 anni, si sono dichiarati non colpevoli. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti