Rai/ Fandango: Da Rai nessuna richiesta tagli a programma Dandini

“Ottimi ascolti e indici qualità  elevati, ultimo incontro 22/7”

Roma, 5 set. (TMNews) – In merito alle notizie apparse oggi sul Corriere della sera riguardanti la produzione della trasmissione, ‘Parla con me’, Fandango tv “fa notare che non è mai arrivata dalla Rai alcuna comunicazione o richiesta che riguardasse tagli di budget. Non e’ stata ancora fatta alcuna trattativa economica, in attesa delle deliberazioni della Rai sulle modalita’ produttive. Fandango tv – prosegue una nota – si e’ limitata a presentare senza variazioni il budget dello scorso anno, su richiesta di Raitre. Fandango tv fa notare che in passato ha sempre accolto in totale sintonia con l’Azienda di viale Mazzini tutti i ripetuti tagli di budget richiesti dalla Rai”. “Infine, Fandango tv ricorda – per precisione – che il programma e’ sempre stato prodotto per il 70 per cento da strutture e personale della Rai (scene, regia, riprese, ospiti). Fandango tv, con la sua redazione e il pacchetto artistico e autoriale ha garantito cura e autonomia in tutte le fortunate edizioni del programma che ha raggiunto ottimi ascolti e indici di qualità  tra i più elevati. Oltre ad un risparmio per la Rai, come l`Azienda stessa ha riconosciuto più volte. L’ultima comunicazione tra Rai e Fandango risale ad un cordiale e interlocutorio incontro il 22 luglio. Il 27 settembre era prevista la messa in onda del programma”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi