Televisione

06 settembre 2011 | 11:00

MEDIASET: 3 MLN DI SPETTATORI PER BONOLIS, CANALE 5 RETE LEADER

(AGI) – Roma, 6 set. – Ieri Canale 5 e’ stata rete leader in prima serata con 4.222.000 telespettatori totali (19.19% di share sul target commerciale), in seconda serata con 1.809.000 spettatori (17.72% di share sul target commerciale) e nelle 24 ore con 1.585.000 spettatori (18.86% di share sul target commerciale). Le reti Mediaset si sono aggiudicate la seconda serata (8.273.000 spettatori totali e 38.99% di share sul target commerciale) e le 24 ore (3.240.000 spettatori e 38.14% di share sul target commerciale). Il Tg5 delle 13 e’ stato il piu’ seguito sul pubblico totale con 3.739.000 telespettatori totali (23,23% di share sul pubblico attivo); l’edizione delle 20 e’ stata al vertice dell’informazione sul pubblico attivo con il 24.85% di share (4.666.000 telespettatori totali). Bene l’edizione di Studio Aperto delle ore 12.25: ha raggiunto 2.721.000 telespettatori totali, pari a uno share del 26.54% sul target commerciale. Su Canale 5, esordio vincente per il nuovo preserale “Avanti un altro”: il game show condotto da Paolo Bonolis ha raggiunto 2.999.000 spettatori totali e il 24.90% di share sul target commerciale; “Paperissima Sprint” e’ stato il programma piu’ visto dell’access prime prime nel target commerciale con il 20.64% di share (4.508.000 spettatori totali); a seguire, il film “Un’estate al mare” si e’ aggiudicato la prima serata con 4.035.000 telespettatori totali (20.53% di share sul target commerciale). In seconda serata, “Tg5 – Numeri in chiaro” ha ottenuto 636.000 telespettatori totali. Su Italia1, in prima serata, il film “Ballare per un sogno” ha avuto 1.985.000 telespettatori totali e il 9.80% di share sul target commerciale; su Retequattro, in prima serata, il film “A rischio della vita” e’ stato seguito da 1.338.000 telespettatori totali. Boing e’ stato il canale del digitale terrestre free piu’ visto nelle 24 ore con 152mila telespettatori totali: nel suo target di riferimento, ragazzi 4-14 anni, il network ha raggiunto uno share del 9.67%.