YAHOO: CAROL BARTZ LICENZIATA PER TELEFONO, TIM MORSE AL TIMONE

(AGI/REUTERS) – San Francisco, 7 set. – L’ad di Yahoo, Carol Bartz, e’ stata licenziata con una telefonata dal presidente Roy Bostock, in una fase tumultuosa per il motore di ricerca americano, stretto dalla concorrenza di Google e Facebook nella raccolta pubblicitaria online. Alla guida della compagnia sale temporaneamente il direttore finanziario Timothy Morse, in attesa della scelta del sostituto. L’annuncio ha fatto balzare le azioni di Yahoo del 6% sul mercato after hours

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti