New media

13 settembre 2011 | 9:25

Google e Oracle tentano di risolvere le controversie legali

SAN FRANCISCO (MF-DJ), 13 Set. – I Ceo di Oracle Corp. e di Google Inc., Larry Ellison e Larry Page, hanno intenzione di partecipare ad un incontro faccia a faccia, ordinato da un tribunale, per cercare di risolvere le controversie legali che si trovano ad affrontare le due rispettive societa’ a causa del software Android della societa’ di Mountain View. Paul Grewal, guidice di un tribunale californiano, ha stabilito in un’ordinanza emessa venerdi’ che Ellison e Page sono chiamati a presentarsi ad un’udienza di conciliazione il 19 settembre, con la speranza che riescano ad elaborare una risoluzione prima del processo di ottobre. Oracle ha fatto causa a Google ad agosto dello scorso anno, sostenendo che Android infrange i brevetti e i copyrights associati con la tecnologia Java di Oracle, e richiedendo miliardi di dollari in danni. Google ha affermato che rivali come Oracle hanno cercato ingiustamente di attaccare Android con cause di proprieta’ intellettuale, invece di competere lealmente sul mercato. Lo scorso mese il Chief Legal Officer di Google, David Drummond, ha scritto su un sito web della societa’ che Oracle e’ stata una delle tante compagnie che ha intrapreso una campagna contro Android “sulla base di brevetti fasulli”.