New media

13 settembre 2011 | 16:24

INTERNET: 10 ANNI EBAY ITALIA, DA ASTA A CENTRO COMMERCIALE

QUELLO CHE ERA REGNO DELL’USATO, ORA 96% NUOVO E LANCIA OFFERTE

(ANSA) – MILANO, 13 SET – Nel mondo di internet tutto diventa vecchio nel giro di pochi anni, a volte addirittura a distanza di mesi. Una delle poche cose a resistere è il sito di aste online eBay, che in Italia ha appena spento le sue prime dieci candeline. E che per festeggiare si è trasformato in un vero e proprio ‘centro commerciale on line’, dove le grandi marche saranno vendute a prezzo fisso e non con i soliti ‘rilanci d’astà . Quello degli acquisti on line all’inizio era il regno di collezionisti e oggetti usati; oggi, invece, sempre più persone acquistano abiti e scarpe, articoli per l’infanzia ed elettrodomestici, oltre agli immancabili cellulari e PC. Ma se all’inizio eBay è esploso grazie al meccanismo delle aste, oggi questo aspetto è praticamente marginale: sono solo il 4% degli affari totali, con il 96% degli articoli che viene offerto (RPT offerto) nella modalità  ‘compralo subito’, cioé a prezzo fisso. Inoltre, le inserzioni che vendono oggetti nuovi superano il 90%: niente più oggetti usati o dismessi, insomma, ma articoli identici a quelli che si trovano nei negozi. A stupire sono anche gli utenti che popolano il sito: altro che ragazzi esperti di computer o collezionisti incalliti, gli eBayer oggi sono madri (1 donna su 3 tra gli iscritti; il 58% ha bimbi piccoli) e over 60, con questi ultimi che superano i 700 mila utenti. Una quota importante, se si pensa che in 10 anni in Italia hanno usato eBay 10 milioni di persone. “Le aste sono nel nostro Dna e rimarranno sempre parte del sito – spiega Marco Ottonello, senior manager strategia e sviluppo di eBay Italia – ma è indubbio che rispetto a 10 anni fa il mercato e la propensione all’acquisto sono cambiati e ci spingono verso strategie di business più orientate alla vendita di oggetti nuovi e a prezzo fisso”. Anche per questo eBay ha annunciato oggi il programma ‘Offerte del giorno’: a partire dal 6 ottobre, ogni giorno per un periodo definito saranno disponibili su una sezione dedicata del sito nuovi prodotti di grandi marche “a prezzi superscontati, dal 15% al 40%, in quantità  limitata” fa sapere l’azienda. Gli affari saranno principalmente nei settori dell’Hi-Tech e dell’abbigliamento e accessori, a prezzo fisso e con spedizione gratuita (modalità  già  attiva in Gran Bretagna e Germania). Inoltre, dal 20 settembre i migliori venditori guadagneranno la ‘Affidabilita’ Top’, una certificazione che garantirà  all’utente l’eccellenza del servizio offerto, e al commerciante sconti e una migliore visibilità  nei risultati della ricerca. A livello mondiale il mercato dell’e-commerce valeva nel 2008 325 miliardi dollari, mentre la stima per il 2013 sarà  10 mila miliardi. Non stupisce allora se in Italia, su 39 mila venditori professionali di eBay, 52 abbiano un giro d’affari che supera, per ciascuno, il milione di euro. (ANSA).