Usa/ Attore Tyler Perry campione di incassi dell’entertainment

Secondo la lista annuale di Forbes

Roma, 14 set. (TMNews) – Attore ignoto al grande pubblico, il 42enne Tyler Perry è l’artista più pagato di Hollywood, con 130 milioni di dollari secondo la classifica pubblicata da Forbes: più di Steven Spielberg e Leonardo Di Caprio. Il motivo di tanto lucrativo anonimato è che Perry è molto più noto nel suo principale travestimento, la 70enne Madea: signora politically incorrect e con una pistola nella borsetta protagonista di cinque film negli ultimi due anni, oltre che di almeno due serie televisive trasmesse a ciclo continuo da numerose televisioni via cavo statunitensi. Il target è limitato al pubblico afroamericano (in particolare le donne di mezza età ) ma è sufficientemente ampio da generare incassi di decine di milioni di dollari: a ciò va aggiunto che si tratta spesso di film a bassissimo costo (e raramente distribuiti fuori dagli Stati Unit), col che l’utile potenziale spicca il volo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo