New media

14 settembre 2011 | 15:31

Fs/’Frecciarossa delle StartUp’,incubatrice di innovazione e idee

Su Roma-Milano 450 giovani. Moretti: seminare innovazione

Milano, 14 set. (TMNews) – Il Frecciarossa Roma-Milano come incubatrice di nuove imprese sul web. Si è svolta oggi all’insegna dell’innovazione l’iniziativa delle Ferrovie dello Stato Italiane pensata per dare impulso e sostegno all’innovazione e alle idee dei giovani nel campo tecnologico. Un progetto, denominato Frecciarossa delle StartUp, che ha viaggiato per 3 ore sul treno che rappresenta l’emblema dell’avanguardia tecnologica ferroviaria italiana correndo da Roma a Milano a circa 300 chilometri orari in una sorta di laboratorio mobile dove oltre 450 giovani hanno discusso, con un team di esperti del settore, su come sviluppare la loro idea di business e renderla vincente sul web. Quasi mille le adesioni, agli oltre 450 biglietti a disposizione si sono sommate infatti altre 500 richieste che non è stato possibile esaudire. Il progetto premierà  le idee più promettenti, sostenendone lo sviluppo e la realizzazione. A tale scopo cinque premi andranno ad altrettanti progetti e ai loro ideatori. E poi una speciale borsa di studio, messa a disposizione da Ferrovie dello Stato Italiane, è stata riservata al progetto di un cliente Trenitalia e consegnata al vincitore dall’amministratore delegato del Gruppo FS Italiane, Mauro Moretti, presente a bordo. La borsa, del valore di 5.000 euro, servirà  a partecipare alla seconda edizione della StartUp School, il master per imparare a costruire una nuova impresa in Rete. A contendersela saranno 22 progetti, preselezionati nei giorni scorsi tra tutti quelli presentati on-line dai clienti di Trenitalia.La StartUp School condotta dalla società  Augmendy e inserita nel contesto del e-festival, il festival della rete che si svolgerà  a Milano dal 19 al 23 settembre, offre la possibilità  di partecipare a lezioni e seminari con professionisti, docenti, imprenditori e di entrare in contatto con il top del web italiano ed internazionale, tra cui Steve Chen, fondatore di YouTube e Naveen Selvadurai, fondatore di Foursquare. Parlando dell’iniziativa, Moretti ha auspicato che “i giovani riescano a conquistarsi sempre di più il ruolo che meritano nella società . Serve più cultura tecnica e tecnologia e più innovazione al potere”. Nel corso della conferenza stampa, l’ad ha fatto riferimento al legame tra tecnologia, innovazione ed Fs: “siamo curiosi e vogliamo guardare al futuro. Siamo un’impresa che vuole investire in questo a sostegno delle start up con idee innovative. Il nostro paese – ha aggiunto – se vuole avere avere futuro deve seminare innovazione perché ha una tradizione in questo settore”. “Il nostro intento – hanno commentato Marco Montemagno e Marco Antonio Masieri co-fondatori di Augmendy – è quello di utilizzare il web per creare opportunità  reali per le persone, aziende e istituzioni. In un paese che ha bisogno di crescere, culturalmente ed economicamente, è necessario garantire l’accesso alla tecnologia. L’ e-festiva Social Media Week rappresenta dunque una manifestazione riconoscibile a livello nazionale e internazionale che è in grado di diffondere e divulgare le potenzialità  della Rete, coinvolgendo tutta la cittadinanza sia con iniziative per il grande pubblico sia con eventi rivolti al mondo del business”.