Telit: utile netto sale a 2,6 milioni di dollari nel primo semestre

ROMA (MF-DJ), 19 Set. – Telit ha chiuso il 1* semestre 2011 con un utile netto pari a 2,6 mln usd (+89% a/a). I ricavi, si legge in una nota, si sono attestati a 81,1 mln usd (+36% a/a), il risultato operativo netto e’ aumentato del 123% a 4,1 mln usd e l’Ebitda rettificato del 50% a 8,1 mln usd. La posizione finanziaria netta e’ pari a 2,5 mln usd (debito netto pari a 15,5 mln usd al 30 giugno 2010 e pari a 7,2 mln usd al 31 dicembre 2010). Le previsioni per la restante parte dell’esercizio sono positive per Telit. La societa’ si aspetta di proseguire a un tasso di crescita sostenuto. L’andamento delle vendite e’ rimasto stabile a partire dalla fine del 1* semestre. Telit ritiene di essere ben posizionata per beneficiare dei trend chiave nel mercato tecnologico e di poter far leva sulla integrazione di Motorola m2m per incrementare la quota di mercato nel 2011 e nel futuro. La societa’ continuera’ a valutare opportunita’ di espansione, sia organica sia attraverso acquisizioni, per mantenere i risultati raggiunti e continuare ad espandere le attivita’ all’interno della catena del valore m2m. Il Cda si attende che i risultati per l’esercizio 2011 siano in linea con le attuali previsioni del consiglio

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci