Trend online

20 settembre 2011 | 15:36

OSTIA BEACH

Uno dei tormentoni dell’estate on line è stato un video su YouTube, ‘Ostia Beach’. Ispirato a una canzone di Alexandra Stan, ‘Mr Saxobeat’, reinterpretata in romanesco, il video è stato visto più di 3 milioni di volte sul videoportale di Google. La cosa interessante è che l’etichetta musicale detentrice dei diritti della canzone originale, EgoItaly, invece di fare causa e chiedere i danni, ha saputo volgere a suo vantaggio questo fenomeno, sviluppatosi in maniera spontanea, rilanciandolo sul suo canale ufficiale e sfruttando la pubblicità  inserita sui video. E in più ‘Mr Saxobeat’ è tornata nella classifica dei brani più venduti.

L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 420 – settembre 2011