Protagonisti del mese, Scelte del mese

21 settembre 2011 | 11:32

L’ombelico di Milano

A un anno dalla nascita del nuovo format della fashion week milanese – tutta concentrata nel cuore della città , dal quartier generale a Palazzo Giureconsulti, fino a Palazzo Clerici, al Circolo Filologico e alla tensostruttura (questa volta collocata fra il lato sinistro del Duomo e la Rinascente) come sedi delle sfilate – Camera nazionale della moda e Comune di Milano hanno confermato i rispettivi impegni per l’edizione di Milano Moda Donna che si svolge dal 21 al 27 settembre, così da dare ancora una volta massima visibilità  a un sistema imprenditoriale che nella città  di Milano ha il suo motore. E lo stesso hanno fatto gli editori che, come parte integrante di questo sistema, sono protagonisti di alcune delle manifestazioni che costellano la settimana e di molti party che rappresentano una preziosa occasione di relazione con i buyer internazionali. La Camera nazionale della moda ha scelto la fashion week anche per il debutto del suo nuovo sito (www.cameramoda.it), rilanciato con l’obiettivo di aprirlo sempre più alla consultazione anche da parte dei non addetti ai lavori. Rivisto nella grafica, reso più facile e veloce da navigare anche da smartphone e tablet, arricchito di foto e di video, offre nuove funzioni come My calendar (un calendario personalizzato dove salvare gli appuntamenti) e la mappa per localizzare sfilate, eventi, showroom. Ma soprattutto inaugura una nuova sezione riservata ai giovani talenti con il loro profilo, immagini del loro lavoro e la possibilità  di segnalare il curriculum ai soci della Camera; e dedica uno spazio più ampio agli showroom affinché sul sito possano mostrare le loro collezioni.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 420 – settembre 2011