Editoria, Televisione

26 settembre 2011 | 12:55

BONELLI: OMAGGIO DOMANI SU JOI

MILANO (ITALPRESS) – Domani alle 22.50, Joi ricorda Sergio Bonelli con un’intervista esclusiva, rilasciata pochi giorni fa. Un ritratto caloroso per raccontare uno dei piu’ prestigiosi editori italiani, Sergio Bonelli, fondatore dell’omonima casa editrice che ha pubblicato le piu’ importanti storie a fumetti degli ultimi anni: dalle avventure del mitico Tex Willer (ideato dal padre Gian Luigi) all’invenzione di molti altri personaggi famosi come Nathan Never, Zagor ma soprattutto Dylan Dog e Ken Parker, divenuti vere e proprio icone della storia a fumetti. Sono proprio il suo talento imprenditoriale, la sua passione e abilita’ a scovare bravi sceneggiatori e disegnatori che gli hanno consentito di trasformare una piccola realta’ editoriale in un colosso. E cosi’ si racconta alle telecamere di Joi: “Io non sono mai stato bravo a disegnare e mi sono improvvisato editore pero’ ero gia’ un lettore accanito e appassionato. Ero gia’ in grado di distinguere tra un disegno e l’altro. Sapevo a memoria tutti i fumetti che uscivano nelle edicole. Mi sono lasciato prendere dalla passione per i fumetti. Quando vedevo in giro sceneggiatori e disegnatori bravi non sapevo resistere alla voglia di collaborare con questi talenti e allora mi prendevo la briga di mettere in cantiere una pubblicazione nuova”.