New media

28 settembre 2011 | 9:38

MATEMATICA: MODELLO POTREBBE RIVOLUZIONARE MOTORI RICERCA

(ANSA) – ROMA, 28 SET – Un modello matematico ispirato alla filosofia promette di rivoluzionare i motori di ricerca attualmente utilizzati per Internet. E’ descritto sulla rivista Computational Linguistics, è stato messo a punto da Clarke Daoud, dell’università  britannica di Hertfordshire. Si basa sulla teoria elaborata dal filosofo del linguaggio Ludwig Wittgenstein, secondo la quale il significato delle parole e delle frasi è determinato dal contesto. “Si tratta di unà idea che ha origine dalle teorie filosofiche di Wittgenstein, ripresa anche dai linguisti, ma questa è la prima volta che viene usata per costruire un modello matematico”, ha osservato Clarke. Il modello indica il modo in cui rappresentare parole e frasi usando le migliori combinazioni di vettori o sequenze di numeri. “Le attuali tecniche usate dai motori di ricerca – ha spiegato l’esperto – usano già  vettori per rappresentare le parole, ma funzionano bene solo per le singole parole o per le frasi molto brevi. Se si vuole estendere il metodo alle frasi lunghe o a interi periodi, il motore non riesce a fare la ricerca”. Il modello ispirato alle teorie di Wittgenstein, ha detto ancora il ricercatore, “identifica quale dovrebbe essere il migliore vettore per una frase identificando e combinando i vettori che hanno più senso”. (ANSA).