Al via da domani il Festival di Internazionale a Ferrara

Roma, 29 set. (TMNews) – Al via da domani a Ferrara l’atteso appuntamento con il Festival di Internazionale che si svolgerà  per tutto il weekend nella cittadina estense. Il primo appuntamento per l’inaugurazione e la presentazione del Festival è domani alle 10,30 nel Cinema Apollo con la consegna del Premio giornalistico Anna Politkovskaja, giunto alla sua terza edizione, che quest’anno premierà  il lavoro di Hossam el Hamalawy, giornalista e blogger egiziano. L’ingresso a tutti gli eventi del Festival è gratuito. Fra i numerosi ospiti che animeranno le tre giornate vi sono Arundhati Roy e John Berger, Jovanotti e i maliani Amadou e Mariam, il giornalista Jason Burke e la scrittrice Natasha Walter, il direttore generale di Greenpeace International Kumi Naidoo. Michela Marzano e Antonio Scurati, Gipi con il suo nuovo lavoro cinematografico.Vauro e Daria Bignardi. Loredana Lipperini e Horacio Verbitsky. Come nelle precedenti edizioni, a Ferrara sarà  presente Medici senza Frontiere, la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente del mondo, che quest’anno festeggia i suoi 40 anni. Per l’occasione Msf allestisce a Ferrara un “Centro Nutrizione in città ” e la mostra fotografica istituzionale sulle attività  dell’organizzazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari