Editoria

29 settembre 2011 | 14:43

EDITORIA: CAPACITA’ POLIGRAFICI PRINTING SALE A 96 PAGINE

(ANSA) – BOLOGNA, 29 SET – Monrif Group ha reso noto che è stato completato il nuovo progetto produttivo della Poligrafici Printing. L’investimento consente di stampare prodotti commerciali ed editoriali superiori a 96 pagine, con l’impianto rotoffset heatset tra i più importanti d’Europa, due bobine da 1.500 mm (3.000 mm di larghezza banda totale), che permette grande flessibilità  di fogliazione. La rotativa utilizza la piega commerciale P5 della Kba ed ha dimostrato grande flessibilità  e produttività . Grazie alle peculiarità  della linea di finishing questo sistema consentirà  un raddoppio della capacità  produttiva a parità  di impianti e personale. La qualità  degli stampati – spiega la nota – è garantita dalla grande ricerca realizzata in questi ultimi anni sia sui prodotti sia sui software di gestione del colore che hanno permesso di elevare gli standard qualitativi ai massimi livelli di mercato. L’investimento complessivo è stato di circa 1,4 milioni in parte finanziato tramite un contratto di leasing ed in parte utilizzando gli affidamenti disponibili. Poligrafici Printing SpA. è una holding di partecipazioni e detiene le partecipazioni totalitarie di Centro Stampa Poligrafici Srl e Grafica Editoriale Printing Srl. Opera attraverso le società  controllate sui mercati europei della stampa industriale di tipo poligrafico e grafico con una rete commerciale dedicata e una capacità  produttiva articolata su rotative roto-offset (con e senza forno), operative fino a 24 ore al giorno nei centri stampa di Bologna, Firenze e Milano. L’attività  poligrafica è rivolta alla stampa dei quotidiani del Gruppo Monrif (Qn Quotidiano nazionale, La Nazione, il Resto del Carlino e il Giorno), a cui la società  fa capo. L’attività  Grafica editoriale/commerciale e dedicata alla stampa per terzi di periodici, libri, pieghevoli e brochure commerciali per la grande distribuzione, nonché cataloghi e altri stampati di alta qualità . (ANSA).