Alla Romafictionfest risultati oltre le aspettative per le fiction italiane

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo ottenuto dei risultati estremamente positivi, ben oltre le nostre aspettative,” questo il commento di Antony Root, Direttore della sezione Industry, nel riassumere i quattro segmenti del market del RomaFictionFest dopo aver raccolto il feedback di tutti i partecipanti. “Durante i due giorni e mezzo dei RomaTvScreenings, sono stati proiettate 48 nuove fiction italiane, i buyer hanno gia’ aperto un dialogo, e in alcuni casi anche le negoziazioni, con distributori e produttori Italiani”, ha detto Root. “Spagna, Francia, Romania, Ungheria, Turchia, Repubblica Ceca, Grecia, Giappone, Messico e Finlandia sono tra i territori che hanno espresso grande interesse per i nostri nuovi programmi. Buyer dell’America Latina, provenienti da Paesi come l’Argentina e il Brasile sono entusiasti dei prodotti e stanno dialogando con i produttori indipendenti su alcuni nuovi titoli. Molti partecipanti hanno commentato come il mercato del RomaFictionFest non sia frenetico come il MIPCOM che si terra’ la prossima settimana a Cannes. Mi hanno detto che e’ molto piu’ facile avere discussioni piu’ dettagliate con distributori e produttori sui loro prodotti e proiettare interi prodotti in un ambiente piu’ raccolto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi