TELECOMUNICAZIONI: CALABRO’, MONTI FACCIA PASSO AVANTI SU BANDA LARGA

(ASCA) – Palermo, 1 dic – ”Gli studi dei maggiori organismi mondiali hanno acquisito che ogni dieci punti di banda larga il Pil cresce di un punto”. Lo ha detto il presidente dell’Autorita’ per le Garanzie nelle Telecomunicazioni, Corrado Calabro’, a Palermo. ”Sviluppare la banda larga – ha spiegato – significa dare una spallata allo sviluppo e di questo e’ tempo che se ne prenda consapevolezza. Confido che l’attuale governo faccia questo salto in avanti che fino adesso e’ mancato”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi