TV: CODACONS, ANCORA PUBBLICITA’ OCCULTA IN PROGRAMMA FIORELLO

(AGI) – Roma, 1 dic. – Secondo il Codacons: “Fiorello ci ricasca. Nell’ultima puntata del suo programma record di ascolti, e’ incappato di nuovo nell’errore di pubblicizzare un marchio, stavolta quello del prodotto di bellezza Somatoline.
In una gag che vedeva protagonista Biagio Antonacci, Fiorello rivolge al cantante la seguente domanda: ‘Lei usa il Somatoline uomo?’, riferendosi al prodotto cosmetico destinato a migliorare il corpo maschile”.
“Fiorello e’ bravissimo e simpatico, ma dovrebbe prestare piu’ attenzione – spiega il presidente Carlo Rienzi – Citare un prodotto o un marchio all’interno di una trasmissione seguita da 12 milioni di telespettatori, puo’ realizzare la fattispecie di pubblicita’ occulta a danno degli stessi spettatori. Tra l’altro, ad aggravare la situazione, il fatto che lo showman abbia nominato proprio un’azienda condannata piu’ volte per pubblicita’ ingannevole a seguito di nostre denunce”.
Il Codacons, a tutela dei telespettatori Rai, si vede costretto a presentare un nuovo esposto all’Antitrust, chiedendo di valutare l’episodio e adottare le misure previste dalla normativa vigente. (AGI) com/Cav
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi