Televisione

02 dicembre 2011 | 12:04

FIORELLO: MOIGE, DIVERTE CON ELEGANZA E NON E’ MAI VOLGARE

(AGI) – Roma, 2 dic. – Fiorello diverte con eleganza e di gusto, sa sfruttare bene le sue “poliedriche capacita’” di uomo dello spettacolo, anche prendendo spunto dalle comuni esperienze di vita quotidiana. Lo dice il Moige, il Movimento Genitori, nell’abituale report mensile sulle trasmissioni televisive che redige con il suo Osservatorio. E il novembre televisivo e’ stato dominato dallo show di Fiorello su Rai1, “#ilpiu’grandespettacolodopoilweekend” in onda il lunedi’ in diretta dal Teatro 5 di Cinecitta’, con ospiti di elevato spessore artistico e un varieta’ d’altri tempi per forza e qualita’. “Fiorello non ricorre mai a inutili volgarita’”, sottolinea il Moige, riproponendo cosi’ quanto evidenziato nei giorni scorsi dallo stesso direttore generale della Rai, Lorenza Lei, che su questo aspetto dello show si era in particolare soffermata e apprezzato. A Fiorello per divertire – dice ancora il Movimento Genitori – basta “il suo sguardo ironico, giocoso e sdrammatizzante sul mondo, sulle persone e sugli eventi”. E a proposito della famiglia Fiorello, il Moige plaude anche a Beppe, fratello di Rosario, per l’interpretazione offerta nella fiction “Saro’ sempre tuo padre”, andata in onda martedi’ e mercoledi’ scorsi sempre sulla rete ammiraglia e con ottimi ascolti. L’attore “grazie anche all’ottima interpretazione riesce a esprimere, per una volta mettendosi dalla parte dei papa’, in maniera veritiera il dramma della separazione. Altro che la leggerezza o superficialita’ con la quale l’argomento viene trattato generalmente da altre fiction”, commenta il Moige. (AGI)