Notizie di agenzia

02 dicembre 2011 | 18:07

EDITORIA: SIDDI, SU ETA’ PENSIONABILE EMERGONO CONTRADDIZIONI

(AGI) – Pescara, 2 dic. – “Sul tema delle pensioni emergono contraddizioni anche nel mondo dell’editoria e del giornalismo”. Lo ha dichiarato il segretario della Fnsi, Franco Siddi, nel corso del suo intervento a un convegno organizzato a Pescara dal Sindacato Giornalisti Abruzzesi sul sistema previdenziale dei giornalisti. “La complessita’ del problema e’ enorme e oggi la sensazione e’ che si parli solo di pensioni come di un peso di cui liberarsi. Emergono contraddizioni che valgono anche per l’editoria e il nostro mondo: ad esempio il Sole 24 Ore, che sta facendo un qualificato lavoro sul fronte dell’emergenza economica, un giorno si’ e l’altro pure predica l’innalzamento brusco dell’eta’ della pensione, ma sul piano aziendale, come tante altre imprese, spinge alla grande per fare prepensionamenti baby – ha sottolineato Siddi – l’ultimo esempio e’ quello di un poligrafico mandato in pensione proprio l’altro giorno a 49 anni. Una contraddizione e la dimostrazione che serve piu’ coerenza da parte degli imprenditori e piu’ rispetto del lavoro cui non si puo’ chiedere di pagare tutti i costi sociali quando i conti non quadrano”. (AGI)