New media

05 dicembre 2011 | 13:01

FACEBOOK: FB SBARCA A NEW YORK E CERCA INGEGNERI

(ANSA) – NEW YORK, 2 DIC – Facebook va verso Est e cerca ingegneri di talento per il suo ufficio di New York. L’annuncio é stato fatto da Sheryl Sandberg, numero uno dell’ufficio operativo del social network, proprio dagli uffici del nuovo quartier generale sulla Madison Avenue della Grande Mela. Alla presenza del sindaco Michael Bloomberg, fortemente convinto delle potenzialità  della tecnologia per creare nuovi posti di lavoro, la Sandberg ha detto che gli ingegneri hanno un ruolo fondamentale per l’azienda californiana. “Sono loro che hanno costruito la piattaforma Facebook – ha spiegato – e sempre loro hanno ideato i nostri ‘plug-in’ come il tasto Like. Grazie alla nostra piattaforma, sono stati creati 200 mila posti di lavoro e oltre 3 milioni di aziende scelgono noi per autopromuoversi”. Per ora la Sandberg non ha rivelato il numero preciso delle persone che saranno assunte, ma si parla in termini di migliaia. L’ufficio ingegneri di New York sarà  il primo fuori dalla West Coast e dimostra quanto la Grande Mela stia diventando sempre più un polo tecnologico. Prima di Facebook già  Google aveva deciso di trasferire sulla costa Est parte dei suoi uffici. “Più di 800 milioni di persone in tutto il mondo usano Facebook – ha detto Mike Schroepfer – vice presidente del settore ingegneria – e noi dobbiamo essere sempre innovativi, per questo siamo alla ricerca costante di ingegneri di talento. New York da sempre città  di innovazioni fa al caso nostro”. L’ufficio ingegneri sarà  operativo dal prossimo anno, ma le domande di assunzione si accettano da subito. Attualmente Facebook Inc. ha tremila dipendenti, un centinaio dei quali sono a New York dove svolgono principalmente attività  di marketing. La decisione di espandersi sulla costa Est segue di poco l’annuncio dell’imminente sbarco in borsa dell’azienda, atteso per l’anno prossimo. (ANSA).