MONDADORI: DIVENTA IL PRIMO EDITORE ITALIANO SU FLIPBOARD

SEGRATE (ITALPRESS) – Grazia.it, Grazia.fr e Graziadaily.co.uk sono disponibili da oggi su Flipboard, grazie alla collaborazione di Mondadori con il primo social magazine per iPad al mondo. Gli appassionati di moda e stile internazionali possono accedere attraverso la Content Guide di Flipboard ai contenuti delle edizioni italiana, francese e inglese dei siti di Grazia. Flipboard, nominata da Apple app dell’anno, permette ai lettori di scoprire, esplorare e condividere i contenuti digitali ottimizzati per iPad. Inoltre i lettori possono navigare attraverso notizie, foto, video e aggiornamenti dei propri amici su Facebook, Twitter, Google Reader, LinkedIn, Tumblr, 500px, Flickr e Instagram. Da oggi nella sezione delle testate consigliate di Flipboard si potra’ accedere ai diversi contenuti digitali dei siti di Grazia Italia, Grazia Francia e Grazia UK. Mondadori e’ il primo gruppo editoriale in Italia a collaborare con Flipboard e Grazia e’ il primo magazine digitale femminile in italiano ad essere presente sull’app. “Siamo lieti di questa iniziativa con Flipboard che ci consente di rendere accessibile Grazia.it agli utenti della app che Time ha inserito nella classifica delle 50 migliori invenzioni dell’anno 2010”, afferma Vittorio Veltroni, direttore generale Digital di Mondadori. “Flipboard ha registrato 4 milioni di download in tutto il mondo su iPad generando 600 milioni di flip al mese e questi numeri sono destinati a crescere. Grazia.it sara’ cosi’ raggiungibile da un’audience sempre piu’ vasta, che mette insieme la passione per il consumo e per la socializzazione”, conclude Veltroni. “Con Grazia i lettori di Flipboard possono accedere ai contenuti di un brand sinonimo di moda e stile in Italia, Francia e Gran Bretagna – sottolinea Christina Mace-Turner, head of partner strategy di Flipboard -. Per la prima volta stiamo integrando contenuti in tre lingue diverse, il primo passo verso la personalizzazione dell’esperienza su Flipboard per i nostri lettori di tutto il mondo”. (ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari