New media

06 dicembre 2011 | 13:32

INTERNET: CLINTON, DIRITTI UMANI VANNO DIFESI ANCHE SUL WEB

(ASCA-AFP) – Vilnius, 6 dic – I diritti umani devono essere difesi su internet cosi’ come nella vita reale. Il monito viene dal segretario di Stato Usa, Hillary Clinton, che ha partecipato in Lituania a un meeting dell’Osce, l’organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa. ”Noi dobbiamo riconoscere che i diritti esercitati nel cyberspazio meritano la stessa proteziondi quelli esercitati nella realta”’, ha detto la Clinton, invitando i ministri degli Esteri e gli alti ufficiali che partecipano all’incontro ad approvare una dichiarazione che sostenga la liberta’ online. ”Le fondamentali liberta’ di espressione, di pacifica assemblea, di associazione e di religione vanno applicate allo stesso modo in una conversazione su Twitter o alle assemblee organizzate dalle Organizzazione non governative o su Facebook, cosi’ come si farebbe per una dimostrazione in una pubblica piazza”. Il segretario di stato americano ha espresso particolari preoccupazioni per i blogger, i giornalisti e gli attivisti che utilizzano media elettronico e che vengono presi di mira nei paesi dell’Asia centrale, in Bielorussia, Russia e Turchia.