TV: CASINI, NON VADO PIU’ NEI TALK SHOW, POLLAIO FA PERDERE VOTI

(AGI) – Roma, 6 dic. – “Io dal primo settembre non vado piu’ da nessuna parte, e’ una scelta. Il pollaio televisivo fa perdere voti e prestigio alla politica”. Lo ha detto il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, ospite di ’28 minuti’ su Radiodue, parlando della decisione di non partecipare piu’ a talk show televisivi. “Un conto – ha spiegato il leader centrista – e’ un’intervista a due ma quel continuo rimbeccarsi… magari fara’ salire l’audience ma e’ un’esposizione sbagliata. E’ giusto che ci vada qualcuno piu’ giovane, ci vada Renzi”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi