Manovra: Profumo, “sedersi e riprogettare la vendita delle frequenze tv”

(AGI) – Roma, 7 dic. – Sull’ipotesi di vendere le frequenze televisive per evitare ripercussioni pesanti della manovra sulle pensioni, il ministro dell’Istruzione Francesco Profumo ritiene sia necessario “sedersi e riprogettare, partendo dai dati oggettivi”. A margine del convegno ‘L’avvio del sistema di valutazione in Italia come fattore di miglioramento e di sviluppo’, Profumo ha ricordato che “anche il ministro Fornero l’ha detto: a saldi invariati si può fare. Sono certo – ha assicurato – che si possa fare al più presto, in Consiglio dei ministri ci sono le competenze. Il nostro – ha concluso – deve diventare un paese normale”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi