Editoria

07 dicembre 2011 | 16:14

Editoria: Panini e Oipa Italia insieme nella lotta al randagismo

MODENA (ITALPRESS) – E’ uscita in edicola ‘Zampe & Co.’, la nuova collezione di figurine Panini dedicata al mondo degli animali. Si tratta della prima pubblicazione di ‘Panini Animal World’, la nuova collana con cui la casa modenese torna a proporre un tema classico della sue raccolte, però con un approccio editoriale innovativo, una grafica moderna ed un contenuto iconografico di grande impatto. Questa collezione è articolata in 414 figurine (di cui 288 di carta e ben 126 speciali), che potranno essere raccolte in un album da 96 pagine, contenente anche un “game poster” centrale sui dinosauri. Con la raccolta “Zampe & Co.”, sarà  anche possibile contribuire al progetto contro il randagismo promosso dall’Oipa Italia Onlus (Organizzazione Internazionale Protezione Animali, www.oipa.org), che dal 1981 è attiva nella difesa dei diritti degli animali e quotidianamente impegnata nel recupero, cura e adozione degli animali senza famiglia. In particolare, con gli introiti di questa collezione di figurine, Panini si impegna a finanziare due progetti gestiti da altrettante sezioni dell’Oipa in Puglia e Sicilia: a Foggia, sara’ realizzato un rifugio su un’area di 5 mila metri quadrati concessa dal Comune per il salvataggio dei cani randagi nella zona industriale di San Severo; ad Agrigento, invece, si prevede di completare la costruzione di un altro rifugio per cani randagi, da tempo bloccato dalla mancanza di fondi. “Con questa collezione – spiega Antonio Allegra, direttore Mercato Italia Figurine e Card di Panini – intendiamo valorizzare lo spirito autentico della grande tradizione Panini, quell”edutainment’ dove il divertimento nel collezionare si unisce all’apprendimento. Questa linea di prodotti verra’ promossa ed arricchita nel tempo con nuove iniziative ed attivita’ collegate tutte da scoprire”. Soddisfazione viene manifestata da Massimo Comparotto, presidente dell’Oipa Italia Onlus: “Apprezziamo la scelta di Panini di guidare i bambini alla conoscenza e al rispetto degli animali attraverso un album che avra’ il duplice obiettivo di divertirli ed educarli, ma anche di dare un supporto concreto ai volontari che operano in due delle regioni italiane con il piu’ alto tasso di randagismo”.