Comunicazione

09 dicembre 2011 | 11:50

Privacy: Berlusconi, impossibile scattare foto senza stare dentro la proprietà 

“Da immagini esclusi uomini con intento evidente…”

Milano, 9 dic. (TMNews) – “Era impossibile scattare delle foto se non stando dentro la proprietà . Dalle immagini pubblicate erano stati esclusi gli uomini con intento evidente, non c’erano solo ragazze ed eravamo circondati da personale della sicurezza”. Lo ha detto in aula Silvio Berlusconi deponendo come parte lesa al processo in cui Pino Bellieri, direttore di Oggi nel 2007, risponde di ricettazione e violazione della privacy per le foto che ritraevano l’ex premier dentro Villa Certosa con alcune ragazze.