EDITORIA: VICE MINISTRO CINA VISITA AGENZIA ANSA

CON VERTICI AGENZIA PARLA DI SVILUPPO COLLABORAZIONE MEDIA

(ANSA) – ROMA, 9 DIC – I rapporti tradizionali di collaborazione tra Italia e Cina e lo sviluppo della cooperazione tra i media dei due Paesi sono stati al centro dell’incontro, svoltosi oggi nella sede dell’ANSA a Roma, tra il vice ministro cinese Qian Xiaoqan, responsabile del servizio stampa del Consiglio di Stato cinese, l’amministratore delegato dell’ANSA, Giuseppe Cerbone e il direttore dell’agenzia, Luigi Contu. Qian Xiaogan, oltre che della storia e della realtà  attuale dell’ANSA, ha parlato con Cerbone e Contu della possibilità  di rafforzare la cooperazione tra l’agenzia italiana e l’agenzia cinese Nuova Cina. Xiaoqan, che è anche responsabile del Dipartimento nazionale cinese per Internet, ha illustrato ai vertici dell’ ANSA i cambiamenti fatti in questi ultimi anni dal Governo cinese sul fronte dell’informazione, in particolare con lo sviluppo di Internet. Il vice ministro cinese ha manifestato particolare interesse per i prodotti multimediali dell’agenzia, il sito generalista con i suoi 10 milioni di visitatori unici al mese e anche i siti internazionali dell’agenzia. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari