MANOVRA: CDR ANSA VICINO A POLIGRAFICI IN SCIOPERO LUNEDI’

(ANSA) – ROMA, 10 DIC – Il Cdr dell’ANSA è vicino ai poligrafici di cui condivide le motivazioni e le modalità  dello sciopero indetto per lunedì 12 dicembre. Gli operatori del settore poligrafico si asterranno dal lavoro per l’intero turno anche per denunciare “un aggravio delle condizioni del settore, già  pesantemente colpito per gli effetti generali della crisi”. Il Cdr dell’ANSA ricorda che la crisi che sta colpendo il mondo dell’Editoria in generale riguarda l’ANSA in particolare. Proprio nei giorni scorsi, infatti, il corpo redazionale dell’Agenzia, riunito in assemblea, ha approvato un documento nel quale esprime allarme per le conseguenze del pesantissimo taglio, senza precedenti, delle convenzioni con le Istituzioni per l’ANSA con inevitabili ripercussioni su tutto il sistema informativo e conseguenti rischi per la pluralità  dei media, elemento cardine della democrazia.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari