Rai: Petroni, decisione cda contro azienda, agirò a sua tutela

Roma, 13 dic. (TMNews) – “Le decisioni prese oggi dal Consiglio di Amministrazione della Rai sono in contrasto con le norme in vigore e pregiudizievoli degli interessi dell’Azienda, compresa la sua capacità  di competere sul mercato”. Questa, informa una nota, la posizione del consigliere di maggioranza Angelo Maria Petroni, che eserciterà  le azioni che la legge e lo Statuto della Rai prescrivono a tutela degli interessi aziendali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi