Apple: citata in giudizio per tecnologia identificazione chiamata

SAN FRANCISCO (MF-DJ) – Apple è stata citata in giudizio per la sua tecnologia di identificazione che mostra l’ubicazione di chi chiama. Cequint, una società  con sede a Seattle che sostiene che la tecnologia di indentificazione venga usata da molte società  nel mondo dei dispositivi mobili, ha contestato che gli iPhone e il software iOS 5 di Apple violano i suoi brevetti. Cequint ha presentato l’istanza contro Apple ieri presso un tribunale federale nel Delaware. Apple non ha voluto rilasciare commenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci