TV: CODACONS, MENTANA? TELESPETTATORI PERDONO GRANDE DIRETTORE

(AGI) – Roma, 14 dic. – Il Codacons esprime profonda amarezza per le dimissioni di Enrico Mentana da direttore del Tg di La7. “I telespettatori perdono un grande direttore, che ha saputo realizzare un telegiornale equo e attento alle notizie e ai cittadini – afferma il presidente Carlo Rienzi – Mentana ha pagato per aver compiuto un gesto coraggioso e piu’ che normale in altri paesi civili: rifiutare la lettura di un comunicato”. “Siamo a favore delle lotte dei lavoratori, ma lo strapotere dei sindacati e delle federazioni dei giornalisti non puo’ influire sul servizio al telespettatore, imponendo la lettura di comunicati che tolgono spazio a notizie piu’ importanti. Cosa che avviene in Rai, dove spesso i conduttori dei tg sono costretti a leggere note dell’Usigrai incomprensibili e che nulla hanno a che vedere con i cittadini. Se i sindacati vogliono imporre i propri comunicati – conclude Rienzi – acquistino spazi pubblicitari all’interno dei tg o sui giornali come fanno tutti gli altri soggetti”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi