TLC: BERNABE’; BANDA LARGA PER 88% ITALIANI, MA LA USA 59%

(ANSA) – ROMA, 14 DIC – In Italia c’é “una grande infrastruttura che abilita la banda larga con una copertura netta dell’88% della popolazione, ma c’é una penetrazione dell’Adsl solo del 59%”. Sono i numeri forniti dal presidente esecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabé, nel corso dell’iniziativa ‘Navigare Insieme’. “Un terzo della rete – ha proseguito Bernabé – non viene dunque utilizzato e la cosa ci preoccupa perché non si cresce più”, viste la “bassa scolarizzazione” e l’alta età  della popolazione.(ANSA). La copertura della banda larga, ha poi precisato Bernabé, è pari all’88% della popolazione se si considerano i collegamenti più veloci, mentre al lordo di quelli meno veloci il dato sale al 97%.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci